Feste private a Roma a base di Sushi

Articolo di Collaborazioni
28 aprile 2015

Sushi party a roma

Un party a base di sushi

Se la passione per il cibo giapponese vi accomuna con tutti i vostri amici più cari, ma anche nel caso in cui vogliate far avvicinare a questa tradizione culinaria qualche scettico, potrebbe essere un’idea grandiosa quella di programmare una delle vostre feste private a Roma con un menu a base di sushi, sashimi e chi più ne ha più ne metta.

Per rendervi la cosa più semplice, abbiamo scelto per voi un menu, che potrete comporre un po’ seguendo le ricette tradizionali nipponiche, un po’ affidandovi ai migliori ristoranti di Roma che includono anche il servizio take away. Ecco al nostra proposta, perfetta per accontentare i gusti di appassionati e non. Il pesce, come immaginerete, la fa da padrone!

Antipasto

Servite ai vostri graditi ospiti un sake tartare, ovvero salmone tritato con avocado e tobiko, ovvero le gustose uova di pesce volante, solitamente condite con sciroppo di glucosio e wasabi. Aggiungete alla scelta il maguro tataki, cioè filetti di tonno scottato e accompagnate il tutto con le ottime wakame suonomono, cioè le alghe in aceto di riso. Sarà un ottimo modo per iniziare la serata.

I primi

Fidatevi della piastra,fidatevi del sake e dell’ebi teppanyaki, rispettivamente filetto di salmone e gamberoni alla piastra. Gusti intensi, veri, che riempiono. Soprattutto se sarete bravi ad aggiungere i bocconcini di sushi nigiri: il branzino (Suzuki), il polipo (tako), il tonno (maguro) e il gambero crudo (amaebi). Se avrete dosato con accortezza le quantità, i vostri ospiti saranno sazi e deliziati, perché li avrete resi felici fornendo tante varietà di cottura del pesce secondo la cucina giapponese, esplorando aromi e profumi.

Se vorrete – e noi ve lo consigliamo – potrete portare a tavola, durante i primi, anche gustose insalate miste come la kani salad – con granchio e code di gambero – e la edaname – fagioli di soia giapponese. Un modo per invitare i commensali a rinfrescarsi la bocca e calmare l’appetito. D’altronde un’insalata ben preparata e abbondante, soprattutto a pranzo, rappresenta già un pasto completo. Durante il vostro party in stile Sol Levante sarà una specie di contorno, forse un secondo leggero.

Fidatevi di Daruma

Affinché tutto vada liscio, se deciderete di affidarvi al servizio di un ristorante, allora la scelta potrebbe cadere tranquillamente su Daruma Sushi, la più nota e collaudata catena di sushi take away di Roma, con sedi a Eur, Centro (Parlamento), Ponte Milvio, Piazza Bologna, Parioli (Euclide), Prati, Monti e Portico d’Ottavia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *