Ricetta Miso Ramen


13 dicembre 2017
Ricetta
  • Difficoltà
  • Tempo
4.5

Con il miso si prepara una delle principali tipologie di ramen, il miso ramen, tipico delle regioni del nord del Giappone.
Ricetta tratta da “Il libro del Ramen” di Stefania Viti.

*trovate i link per l’acquisto di alcuni prodotti all’interno dell’articolo.

Ingredienti

PER 2 CIOTOLE DA 500ML

  • acqua
  • 5g di alga kombu
  • 5g di katusuobushi
  • ossa di 1/2 pollo
  • parte verde del cipollotto
  • zenzero
  • aglio
  • altri vegetali di scarto

INGREDIENTI PER IL NIKUMISO

  • carne trita di maiale
  • mirin

INGREDIENTI PER AJITAMA

  • 1uovo
  • salsa di soia
  • un goccio di mirin

INGREDIENTI PER COMPLETARE IL TUTTO

  • miso
  • zenzero
  • aglio
  • pasta di fagioli di Doubanjiang
  • olio di sesamo
  • latte
  • chashu di pollo o di maiale (fette di maiale arrosto)
  • olio ottenuto dal grasso di pollo
  • 2 porzione di men (pasta giapponese)

Procedimento

  1. Mettete l’alga kombu e il katsuobushi a rinvenire in acqua per una notte intera. Poi metteteli in frigorifero. Immergente in acqua il 1/2 pollo per almeno un’ora, affinchè si pulisca dal sangue.
  2. Mettete il pollo in acqua bollente per massimo 1 minuto.
  3. Fate bollire gli ingredienti in acqua senza coperchio per un paio di ore, togliete le impurità man mano che affiorano e aggiungete l’acqua dell’alga kombu del katsuobushi per contrastare l’evaporazione. Fate bollire per 5-8 ore.
  4. Preparate il chashu arrotolando la carne di maiale o pollo con dello spago, immergetela nell’acqua bollente per un minuto.
  5. Mezz’ora prima del termine aggiungere l’alga kombu, il katsuobushi e tutta l’acqua in cui erano immerso-
  6. Tenete basso il fuoco per non far bollire il brodo. Filtrate.

MISO

  1. Friggete in padella il miso, lo zenzero e l’aglio grattugiati, la pasta di fagioli e l’olio di sesamo.

NIKUMISO

  1. Fate cuocere in padella la carne trita col mirin e circa un terzo del miso ottenuto

COMPOSIZIONE DEL PIATTO

  1. Sciogliete il miso nel brodo e aggiungete un po’di latte per ottenere un gusto più denso e morbido. Immergente la pasta nel brodo e guarnite con chashu, ajitama (uovo marinato in salsa tare a base di soia e leggermente bollito per far rimanere morbido il tuorlo), cipollotto, olio di pollo o altri ingredienti a vostra scelta.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *